Spett.le Azienda,

ci teniamo ad informarti che la Presidenza di AsFO Sanità, consapevole delle difficoltà che le Imprese stanno vivendo in questo periodo di emergenza sanitaria e che costringe molte aziende a lavorare a ritmi ridotti spesso facendo ricorso allo smart working, e’ intervenuta presso i vertici regionali

chiedendo

la sospensione delle procedure di gara per beni e servizi non direttamente attinenti alla fase emergenziale in corso, per tutto il periodo legato alla stessa e alla tempistica delle conseguenti disposizioni governative di limitazione delle attività economiche.
Nel documento scaricabile al termine di questa comunicazione si suggerisce all’Assessore alla Sanità ed alla Centrale Acquisti regionale di procedere eccezionalmente e per il tempo necessario, in proroga dei contratti esistenti e/o su ordinativi diretti.

Sarà nostra premura tenervi aggiornati di eventuali sviluppi.

 

Prot.135 – Asfo – Lettera su sospensiva gare