Spett.le Azienda,

come avrai appreso dai consueti canali di comunicazione, la campagna vaccinale, ha subito una battuta d’arresto alla luce dei nuovi provvedimenti che interessano Astrazeneca.

Domani 18 marzo, si attendono news, dall’agenzia europea del farmaco (Ema), che si esprimerà sulla somministrazione del vaccino Covid, fermato dall’Italia e da altri Paesi, dopo le segnalazioni relative a gravi eventi avversi.

L’importanza della fornitura di AstraZeneca per l’Italia è nei numeri del piano vaccini presentato la settimana scorsa, ne consegue che anche il Lazio e la ns. categoria dovrà attendere nuove indicazioni.

Ci preme sottolineare che il protocollo d’intesa con la Regione, resta in piedi, e sarà ns. premura aggiornavi sugli sviluppi di questa importante iniziativa.

Il Presidente

Massimo Riem