AsFO Sanità e FIFO – Federazione Italiana Fornitori Ospedalieri hanno attivato una importante convenzione in partnership con FARE – Federazione delle Associazioni Regionali degli Economi e Provveditori della Sanità, per consentire l’uso immediato e gratuito della piattaforma Net4Market, marketplace nel quale i Fornitori possono supportare le Aziende Sanitarie in questo particolare momento di emergenza. Su Net4market è infatti possibile mettere a disposizione i propri prodotti e servizi, vendere subito le disponibilità a magazzino, con consegne in 24h, 48h o al massimo 72h. Per le Aziende Sanitarie Net4market rappresenta il portale sul quale effettuare acquisti diretti per importi inferiori a 40.000 euro, controllare valutazioni, corretta documentazione e requisiti del Fornitore, per accelerare e ottimizzare il processo di approvvigionamento.

 

La situazione di Emergenza Covid-19 ha determinato un notevole aumento dei fabbisogni delle AASS, a volte anche di modesta entità, ma sempre a carattere di urgenza: aderendo a Net4Market il Fornitore potrà inserire l’elenco dei prodotti di propria competenza, specificando quantità disponibili, tempi e modalità di consegna sul territorio nazionale.

 

“A fronte della situazione di emergenza relativa al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili (c.d. COVID-19) che sta interessando l’intero territorio nazionale, Net4market – CSAmed ,in accordo con F.A.R.E.- Federazione delle Associazioni Regionali degli Economi e Provveditori della Sanità, mette a disposizione degli Enti del Servizio Sanitario Nazionale, che in molti casi non dispongono delle piattaforme di e-procurement previste dall’art. 40 del Dlgs 50/2016 e smi e per importi rientranti nella soglia di € 40.000, la propria piattaforma telematica in uso totalmente gratuito sino al 31 maggio p.v., per la gestione delle forniture, con tempi limitatissimi di consegna o in stock, necessarie a fronteggiare le imminenti circostanze. I servizi possibili riguardano lo strumento del Marketplace e la consultazione dei documenti relativi all’art. 80 D.Lgs. 50/2016.”

Per aderire, scarica qui il pdf