Nel corso della Tavola rotonda tenutasi ieri 20 Aprile, che ha visto l’introduzione ai lavori del Presidente Sangalli e la presenza di illustri giuristi e dirigenti pubblici, le Pmi rappresentate da AsFO Sanità e Fnip Confcommercio hanno lamentato gli effetti distorsivi della concorrenza e le difficoltà a prendere parte a procedure di gara ad evidenza pubblica.

In particolare il presidente di As.F.O. Sanità, Massimo Riem, ha evidenziato come nell’ultimo triennio, solo nel Lazio, oltre il 25% delle Pm Imprese del settore siano state costrette ad uscire dal mercato per l’impossibilità di concorrere all’aggiudicazione di gare pubbliche penalizzanti per esse a causa dei requisiti economico-finanziari imposti dalle Stazioni Appaltanti.

Inoltre, ha aggiunto Riem, si sente la mancanza di attribuzione ad un organo tecnico dei soggetti aggregatori circa il compito di emanare delle Linee guida sia per una corretta suddivisione delle forniture in lotti, utile ad una maggiore apertura del mercato pubblico in favore delle Pmi e sia affinché i soggetti aggregatori collaborino per la definizione di benchmark di riferimento per categorie di prodotti omogenei e di servizi alla P.A.

Il presidente Riem ha infine chiesto che sia recepito e valorizzato il ruolo delle Associazioni di categoria in fase di definizione preliminare della stesura degli atti di gara, in quanto capaci di offrire non solo un apporto tecnico utile alla redazione dei capitolati speciali ma anche una panoramica sulla composizione del mercato.

Si ringraziano i numerosi imprenditori, dirigenti e professionisti che partecipando al Convegno, hanno ancora una volta manifestato la loro condivisione ed appoggio alle azioni intraprese da As.F.O. Sanità in rappresentanza delle ragioni delle Pm Imprese di Beni e Servizi ospedalieri.

Si ringraziano in particolare Valentina Bonomolo, Amedeo Apicella, Francesco Carpentieri, Gianmarco Casella, Luigi Caruso, Luigi Cautiero, Ciro Coglitore, Vittorio Della Valle, Antonella Favale, Gianni Fidone, Claudio Flamigni, Flavia Guerani, Alessandro Marignetti, Alexandra Mikhaylova, Raffaella Neri, Alessandro Occhiodoro, Alessio Panatta, Massimiliano Picardi, Stefano Picciurro, Salvatore Pugliano, Adelina Rampa, Valeria Roberti, Carlo Salveta, Aldo Segante, Felice Siciliano, Riccardo Solfanelli, Marco Sternini, Enrico Maria Toti, Giulio Vivoli.

 

http://www.confcommercio.it/-/convegno-fnip-20-aprile